Human Angels, we can help others only if they really ask us, when their purpose to heal is strong and pure. If we think we have to help people in any case, we don’t respect their free will. If we do it, we can be very frustated, unsuccessful and feel a lot of pain. And if we do it we become arrogant, because we don’t recognize the freedom of the soul to do his way and to choose his perfect time to remember that he is God.

We don’t have to feel responsable of the destiny of our brothers and sisters (because when you have a Angel Heart for sure you feel it!!!). We have to honour the God inside every one, because doing that we honour the God inside us. So the perfect time and the perfect way to help is when the purpose to heal is clear and total.
We don’t have to save the world, we have to show the way but only when someone asks it us, along with THE SACRED LAW OF THE FREE WILL.
Wainting for this moments, we can start to dance and to celebrate our awakening.

COME AIUTARE GLI ALTRI NEL RISPETTO DELLA SACRA LEGGE DEL LIBERO ARBITRIO
Angeli Umani, noi siamo chiamati ad aiutare gli altri solo quando ci viene richiesto e quando la richiesta è accompagnata da una profonda, integra e ferrea scelta di guarigione. Lo sappiamo che è difficile, perchè il nostro cuore di Angelo Umano prova grande pena per l’altrui sofferenza. Ma se ci sentiamo in dovere di offrire sempre e comunque il nostro aiuto, noi ci esponiamo, a nostra volta, a dolore e frustrazione. Commettiamo inoltre atto di presunzione, sostituendoci alla libera scelta di ogni Anima di decidere i propri modi e i propri tempi, attraverso i quali riconoscere la propria Divinità (riconoscendo Dio negli altri, riconosciamo Dio in noi). Noi non siamo dunque responsabili del destino altrui, ogni Essere Umano, in quanto Dio incarnato in un corpo, è l’unico assoluto responsabile della propria esistenza. Aspettiamo dunque, NEL RISPETTO DELLA SACRA LEGGE DEL LIBERO ARBITRIO, che siano gli altri chiedere il nostro aiuto, a partire da un intento puro e integro.. E, nel frattempo, diamo inizio alla danze e alla celebrazione del nostro Risveglio.

Advertisements